L'olio di pomodoro sul palco del Food&Science Festival

03/05/2017

 

Come si fa innovazione nel campo dell'industria agroalimentare senza sprecare risorse? Ce lo racconta Tullia Gallina Toschi, coordinatrice di Food Crossing District, nel suo intervento L’olio di pomodoro e altri cibi ad alta innovazione in programma per sabato 6 maggio, ore 16.45 in piazza Mantegna a Mantova.

Quand’è che il cibo è davvero sostenibile? Per esempio quando è frutto della collaborazione tra diverse aziende agroalimentari sul territorio. Aziende che lavorano insieme, scambiano risorse tra loro e adottano un modello di economia circolare. È l’approccio della simbiosi industriale nella chiave proposta da Food Crossing District, il progetto che promuove riutilizzo e valorizzazione di sottoprodotti agroalimentari per ottenere prodotti innovativi.

Il Festival

Il Food&Science Festival è un evento unico di divulgazione scientifica di rilievo nazionale e internazionale che affronta e approfondisce in maniera creativa e accessibile le tematiche legate alla scienza della produzione e del consumo del cibo.

Dal 5 al 7 maggio 2017, tre giorni di eventi dedicata ad adulti, studenti e bambini che trasformerà la città e il centro storico in luoghi di incontro, dibattito, divertimento e apprendimento. Un nuovo modo di raccontare il territorio che mette assieme scienza e piacere, agricoltura e cultura.

Il Food&Science Festival, oltre ad offrire agli agricoltori un’imperdibile occasione di aggiornamento e condivisione di informazioni ed esperienze, è una manifestazione nata per soddisfare un pubblico di curiosi di tutte le età che vuole conoscere da vicino e sperimentare l’innovazione, le storie e le sfide di cui il cibo e il settore agroalimentare sono portatori. Un luogo di confronto, divertimento, formazione e interazione dove, attraverso il cibo, scoprire e percepire il futuro che ci aspetta.

Area Riservata